Posts Taggati ‘Associazione Italiana Editori’

Brugnaro Giunta Comunale

L’Associazione Italiana Editori contro il sindaco di Venezia Brugnaro: “Inaccettabile ritirare libri da una scuola”

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Politica

L’Associazione Italiana Editori prende una netta posizione contro l’annuncio del sindaco di Venezia (nella foto durante l’insediamento della giunta comunale) che richiedeva ai genitori scolastici di “raccogliere i libri “gender”, genitore 1 e genitore 2, consegnati durante l’anno scolastico e prepararli al fine del ritiro che avverrà al più presto da parte di un incaricato”, ovvero di impedirne la lettura nelle scuole dell’infanzia.

Libreria_sconti

Legge Levi, un emendamento del DDL Concorrenza la sopprime nei fatti. Sconti selvaggi sui libri, via libera ai saldi di fine stagione

Scritto da Redazione on . Postato in Altro, Editori, In evidenza, Librerie, Libri, Politica

Aggiornamento al 20 febbraio 2015: l'emendamento è stato stralciato dal DDL Concorrenza di oggi. Riportiamo la notizia come è stata scritta e pubblicata il 10 febbraio 2015.
La bozza del Disegno di legge sulla Concorrenza prevista in discussione il prossimo 20 febbraio in occasione del Consiglio dei Ministri (che dovrebbe vararla) contiene un articolo (il XX) che stravolgerà interamente la Legge Levi sul prezzo fisso del libro, approvata nell'estate 2011 e da allora oggetto di numerose discussioni e denunce sul suo mancato rispetto da parte dei grandi librai/editori. Una legge che era stata fortemente voluta da un gruppo di piccoli editori e dall'Associazione Librai Italiani che riunisce sotto di sé circa 200 librai indipendenti.

ioleggoperché

Nel 2014 persi più di 800mila lettori, l’AIE prova a recuperarli con la campagna #ioleggoperché. Funzionerà?

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Eventi, Fiere e rassegne, In evidenza

In Italia si sono persi 820mila lettori nell'ultimo anno, fra questi una quantità preoccupante di lettrici donne (-11,8%) e una percentuale inferiore di uomini (-4,9% ma erano già ai minimi termini, visto che il 65,5% dei maschi italiani con più di sei anni non prende mai in mano un libro). Per far fronte a un'emorragia di lettori talmente forte da non poter certo essere compensata dalla tenuta dei grandi e grandissimi lettori, l'Associazione Italiana Editori ha lanciato un'iniziativa che avrà culmine il 23 aprile prossimo, giornata mondiale del libro, e si intitolerà #ioleggoperché. Con l'hashtag, giacché pare che #unlibroèunlibro abbia portato bene. 

polillo_marco_fi--400x300

Mercato del libro nel 2014: si compra soprattutto nelle librerie di catena. L’online cresce poco, giù le indipendenti

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Eventi, Fiere e rassegne, In evidenza, Librerie, Libri, News

Nei primi mesi del 2014 gli italiani che hanno acquistato libri l’hanno fatto soprattutto nelle librerie di catena, che coprono il 43,5% delle vendite complessive. Scendono sia le librerie indipendenti, che rappresentano il 34,9% del mercato, e cresce molto meno del previsto il canale online (quota 6,6%). Sempre considerando che i volumi di vendita di Amazon sono secretati.

rettoretesi

Giornata mondiale del libro, concorso per studenti universitari. Spiega perché il futuro è nei libri e vinci 2.000 euro

Scritto da Redazione on . Postato in Eventi, Premi

In occasione della Giornata mondiale del libro, l’Associazione Italiana Editori insieme alla Conferenza dei Rettori (CRUI) delle Università italiane ha indetto un concorso per studenti universitari. In palio 2.000 euro a chi spiega con lo slogan più efficace perché il futuro sta nei libri.

parlamento

Proposta di legge sulla promozione della lettura, AIE e ALI oggi alla Camera. “Necessarie più risorse per la promozione, sostegno a librerie e biblioteche”

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Librai, Politica

Audizione informale alla Camera oggi per il Presidente dell’Associazione Italiana Editori Marco Polillo, e per il Presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla, nell’ambito dell’esame della “proposta di legge recante disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura” (1504 il cui primo firmatario è Giancarlo Giordano, SEL).

tombolini

Antonio Tombolini: “Detrazioni fiscali sui libri, solo un favore fatto ai grandi editori. Puro assistenzialismo statalista”

Scritto da Redazione on . Postato in Altro, Autopubblicazione, Editori, Politica

Bibliocartina ha chiesto ad Antonio Tombolini di Simplicissimus Book Farm, uno dei pionieri del libro elettronico in Italia, un parere sulla notizia degli sgravi fiscali per l’acquisto di libri che abbiamo dato la scorsa settimana. “Il governo ha ceduto alle pressioni dei grandi editori”, ha commentato Tombolini a Bibliocartina.

zerocalcare_9478

Speciale Graphic novel: un genere, tanti generi. 27% vendite realizzato dai piccoli editori, ma la concentrazione nel settore è forte (II)

Scritto da Redazione on . Postato in Autori, Editori, Eventi, Fiere e rassegne, In evidenza, Libri, News

Prosegue, dalla prima parte, la nostra analisi sul Rapporto AIE sulla graphic novel da poco pubblicato: Zerocalcare, al secolo Michele Rech, ha iniziato la sua carriera curando un blog, ed è diventato in pochi anni un fenomeno editoriale che non accenna a spegnersi (qui su Linkiesta un’intervista di qualche tempo fa che ripercorre i momenti salienti del suo successo).