Patrizio Zurru

Patrizio Zurru, l’Officina dei libri di Cagliari chiude. “Ma torno. E intanto, collaboro a una rivoluzione nel mondo dei libri”

Scritto da Redazione on . Postato in Librai, Librerie

Patrizio Zurru è un libraio, da 26 anni; “istigatore alla lettura”, come a lui piace chiamarsi, professionista del libro a tutto tondo e uno dei principali punti di riferimento per il settore in Italia. In questi giorni il titolare dell’Officina dei libri di Cagliari, attiva con diversi nomi e sedi dal 2005, ha reso nota l’imminente chiusura dell’attività, causando il dispiacere di tutta la comunità del libro non solo sarda. Bibliocartina lo ha raggiunto al telefono per chiedergli un commento.

Bundles_468x60
tribook

Tribook, l’ecommerce delle librerie indipendenti prova a fare il salto. Michela Gualtieri: “Tocchiamo un nervo scoperto”

Scritto da Redazione on . Postato in Librai, Librerie

Nei giorni scorsi si è chiuso iC-innovazioneCulturale 2015, il concorso destinato alle startup creative promosso da Fondazione Cariplo. 12 startup dedicate in vario modo al lavoro creativo e culturale hanno passato le selezioni finali e accederanno ora al cosiddetto “periodo d’incubazione”, della durata di tre mesi, al termine del quale le imprese meritevoli che avranno sviluppato meglio prodotto e business plan riceveranno un finanziamento per l’avvio dell’impresa. Fra le idee finaliste c’è Tribook, un progetto di “ecommerce a km zero” dedicato alle librerie indipendenti e ai loro clienti. Per capire meglio in che cosa consiste il progetto, Bibliocartina ha intervistato Michela Gualtieri, esperta di comunicazione editoriale, tutor del Master Professione Editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e in primo luogo ideatrice del progetto e responsabile di Tribook insieme con il cofondatore Brian Suarez, imprenditore e sviluppatore.

Sala Borsa bologna

2014, i dati AIE: la spesa per i libri è stabile, il mercato ebook cresce del 40%. Tengono i lettori forti e crollano quelli occasionali

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, In evidenza, Librai, Librerie, Libri

Tengono i lettori forti nel 2014, mentre crollano quelli occasionali. La spesa in libri rimane sostanzialmente la stessa dell'anno precedente, ma il mercato ebook, che pure interessa ancora una fetta minima di lettori, è cresciuto del 40%.

tradeshow29070itcitalbooksadbleedfrank2014

Mercato del libro: gli editori italiani si affidano ai lettori esteri, la politica punta tutto sugli ebook. Le librerie soffrono ma per loro nessuna strategia

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Eventi, In evidenza, Librai, Librerie, Libri, News, Politica, Tecnologie

In tempi di scomparsa dei lettori come sta avvenendo in Italia, vuoi vedere che sarà il mercato estero a far rimanere a galla gli editori? A leggere i dati divulgati dall’AIE questa mattina a Francoforte, in apertura della Fiera del libro, ci si potrebbe sentire autorizzati a pensarlo.

parlamento

Proposta di legge sulla promozione della lettura, AIE e ALI oggi alla Camera. “Necessarie più risorse per la promozione, sostegno a librerie e biblioteche”

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Librai, Politica

Audizione informale alla Camera oggi per il Presidente dell’Associazione Italiana Editori Marco Polillo, e per il Presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla, nell’ambito dell’esame della “proposta di legge recante disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura” (1504 il cui primo firmatario è Giancarlo Giordano, SEL).

Marco-Causi-2

Ex-detrazioni libri, Galla sarà sentito in Commissione Finanze. Causi: “Quella norma non avrebbe mai dovuto essere approvata”

Scritto da Redazione on . Postato in Librai, Libri, Politica

Marco Causi, deputato del PD, annuncia a Bibliocartina che la prossima settimana il presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla sarà sentito in Commissione Finanze della Camera e ci dice: “Quella norma – la detrazione fiscale sull’acquisto dei libri di cui tanto abbiamo parlato in questi giorni – non avrebbe mai dovuto essere approvata. Purtroppo, una volta che l’abbiamo ricevuta in Commissione Finanze, decidere cosa fare è stato un dramma. Alla fine ha prevalso la trasparenza e la serietà. Mi appello alla clemenza e faccio mie le parole di Michele Serra di oggi su Repubblica”.

albertogalla

Ex-detrazioni sui libri, Galla (ALI): “Si fanno leggi su noi librai senza conoscere né le leggi né i librai”

Scritto da Redazione on . Postato in Librai, Librerie, Politica

Di nuovo ai microfoni di Bibliocartina, il presidente dell’ALI (Associazione Librai Italiani) Alberto Galla commenta l’articolo che abbiamo pubblicato in anteprima questa mattina in cui il deputato PD Marco Causi spiegava con la mancanza di fondi le ragioni dell’emendamento che ha cancellato con un colpo di spugna le detrazioni fiscali sui libri e creato un sistema di voucher per gli studenti meno abbienti. “Sono basito e perplesso”, ha detto Galla. “Sarebbe stato decisamente meglio dire: ci siamo sbagliati, scusate, non lo possiamo convertire in legge perché i soldi sono troppo pochi, facciamo un passo indietro.” In questo modo per non ammettere un errore, hanno creato un mostro”.

lay sito ok

Speciale Librerie indipendenti: il gran rifiuto di Amazon, nuove alleanze e strategie per salvarsi (III)

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, eReader, In evidenza, Librai, Librerie, News, Tecnologie

A qualche giorno di distanza dalle prime due puntate, proseguiamo e concludiamo lo speciale pre-natalizio di Bibliocartina sulle librerie indipendenti. In Italia il luogo comune vorrebbe i librai refrattari alle novità tecnologiche. Ma spesso, si sa, i luoghi comuni sono più banali che veritieri.

Foto tratta da: http://www.flickr.com/photos/judi_/4037698744/

Il Natale difficile delle librerie indipendenti: oltre al calo di vendite, la disinformazione (I)

Scritto da Redazione on . Postato in In evidenza, Librai, Librerie, News

Che futuro avranno le librerie indipendenti? Bibliocartina ha provato a incrociare dati, pareri e considerazioni per offrire un quadro della situazione, pochi giorni dopo la chiusura della Fiera della piccola e media editoria “Più libri più liberi” (in un’edizione che si è specialmente distinta proprio per il pochissimo risalto dato alla figura dei librai indipendenti).

bookcity

Bookcity: la grande editoria milanese chiama a raccolta la città. “Un evento troppo centralizzato che non fa vendere di più”

Scritto da Redazione on . Postato in Eventi, Fiere e rassegne, In evidenza, Librai, Librerie

Comincia oggi Bookcity, la kermesse del libro milanese inaugurata l’anno scorso, fortemente voluta dall’ex assessore alla cultura di Milano Stefano Boeri poco prima di vedersi revocato l’incarico dal sindaco Giuliano Pisapia e ora in mano al successore Filippo Del Corno.