amazon-luxembourg

Lussemburgo, la Commissione Europea indaga su eventuali aiuti di stato ad Amazon?

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, eReader, In evidenza, Politica, Tecnologie

La Commissione Europea starebbe aprendo un’indagine ufficiale su eventuali accordi irregolari stipulati fra il Lussemburgo e Amazon in materia di fiscalità. La notizia riportata ieri dal Financial Times non è stata ufficialmente confermata dall’organo istituzionale europeo.

Print

CCNL Grafici ed Editoriali, riprendono le contrattazioni. Strade: “Assistenza sanitaria integrativa ai collaboratori freelance”

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, In evidenza, Lavoro, Penna e spada, Politica, Traduttori e traduzioni

Riprendono i negoziati fra sindacati e datori di lavoro per il rinnovo del contratto nazionale per Grafici ed Editoriali. Fra i tanti oggetti del contendere, la possibilità che gli editori coprano l’assistenza sanitaria integrativa non solo per i dipendenti ma anche per i collaboratori freelance (forza lavoro maggioritaria in editoria), dando vita a un precedente che secondo il sindacato dei traduttori editoriali Strade “farebbe la storia delle relazioni industriali in Italia”.

corte-giustizia-ue_t

IVA sui libri/ebook, la Corte di Giustizia Europea: “Spetta agli Stati decidere in base agli usi del consumatore medio”.

Scritto da Redazione on . Postato in News, Politica, Tecnologie

La Corte di Giustizia Europea ha stabilito in una recente sentenza che la decisione sull’aliquota IVA da applicare sui libri in formati diversi da quello cartaceo spetta agli Stati membri, in considerazione delle caratteristiche e della percezione del consumatore medio.

parlamento

Proposta di legge sulla promozione della lettura, AIE e ALI oggi alla Camera. “Necessarie più risorse per la promozione, sostegno a librerie e biblioteche”

Scritto da Redazione on . Postato in Editori, Librai, Politica

Audizione informale alla Camera oggi per il Presidente dell’Associazione Italiana Editori Marco Polillo, e per il Presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla, nell’ambito dell’esame della “proposta di legge recante disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura” (1504 il cui primo firmatario è Giancarlo Giordano, SEL).

Marco-Causi-2

Ex-detrazioni libri, Galla sarà sentito in Commissione Finanze. Causi: “Quella norma non avrebbe mai dovuto essere approvata”

Scritto da Redazione on . Postato in Librai, Libri, Politica

Marco Causi, deputato del PD, annuncia a Bibliocartina che la prossima settimana il presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla sarà sentito in Commissione Finanze della Camera e ci dice: “Quella norma – la detrazione fiscale sull’acquisto dei libri di cui tanto abbiamo parlato in questi giorni – non avrebbe mai dovuto essere approvata. Purtroppo, una volta che l’abbiamo ricevuta in Commissione Finanze, decidere cosa fare è stato un dramma. Alla fine ha prevalso la trasparenza e la serietà. Mi appello alla clemenza e faccio mie le parole di Michele Serra di oggi su Repubblica”.

albertogalla

Ex-detrazioni sui libri, Galla (ALI): “Si fanno leggi su noi librai senza conoscere né le leggi né i librai”

Scritto da Redazione on . Postato in Librai, Librerie, Politica

Di nuovo ai microfoni di Bibliocartina, il presidente dell’ALI (Associazione Librai Italiani) Alberto Galla commenta l’articolo che abbiamo pubblicato in anteprima questa mattina in cui il deputato PD Marco Causi spiegava con la mancanza di fondi le ragioni dell’emendamento che ha cancellato con un colpo di spugna le detrazioni fiscali sui libri e creato un sistema di voucher per gli studenti meno abbienti. “Sono basito e perplesso”, ha detto Galla. “Sarebbe stato decisamente meglio dire: ci siamo sbagliati, scusate, non lo possiamo convertire in legge perché i soldi sono troppo pochi, facciamo un passo indietro.” In questo modo per non ammettere un errore, hanno creato un mostro”.

causi

Marco Causi (PD): “Emendamento necessario per mancanza di fondi, le librerie più furbe lo abbineranno ad altri sconti”

Scritto da Redazione on . Postato in Librerie, Politica

Sulla sua pagina web il deputato PD Marco Causi, professore di Economia Politica presso l’Università Roma Tre, spiega il perché dell’emendamento all’articolo 9 del Decreto Destinazione Italia contenente “Misure per favorire la lettura” di cui abbiamo dato ampia informazione ieri e che è stato pesantemente criticato dal Presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla.

parlamento

Detrazioni fiscali, non solo emendamenti: testo di legge completamente stravolto. Galla (ALI) “Una beffa per lettori e librai”

Scritto da Redazione on . Postato in In evidenza, Librerie, News, Politica

Il presidente dell’Associazione Librai Italiani Alberto Galla commenta a Bibliocartina la notizia di oggi sull’emendamento alla norma sulla detrabilità dei libri: “Non si tratta affatto di una norma pro-librai, tutt’altro. Sarà un ulteriore peso per le librerie che dovranno anticipare i soldi per conto dello Stato per offrire sconti alle famiglie che avranno diritto ai voucher”.

amazon banned

Credito d’imposta del 19%: via la detrazione per i lettori, buono sconto per gli studenti meno abbienti

Scritto da Redazione on . Postato in Formazione, Librerie, Politica

La famosa norma sulla detrazione fiscale del 19% per l’acquisto dei libri non esiste più (di fatto non esisteva ancora, mancando i decreti attuativi della norma): l’ha cancellata un emendamento presentato dal deputato PD siciliano Marco Causi, in commissioni riunite Finanze e Attività Produttive. Il credito d’imposta varrà, da emendamento, non più per le persone fisiche e giuridiche ma per “gli esercizi commerciali che effettuano vendite di libri al dettaglio”.